Muori dalla voglia di sapere quali pasti in aereo ti attendono?  In questo sito potrai toglierti ogni dubbio grazie alle foto caricate direttamente dai viaggiatori (con tanto di commenti e voti)! Il sito prende in considerazione le principali compagnie aeree del mondo ed è possibile selezionare anche il tipo di classe e la tratta desiderata.

Pensate che su un volo intercontinentale solitamente viaggiano quasi 300 persone ed ognuna di loro ha scelto un pasto differente: carne, pesce e vegetariano. Non solo, i pasti sono differenti anche per classe e verranno poi imbarcati, scaldati e serviti dalle hostess.

Solo nel 2015 sono stati preparati 1,5 miliardi di vassoi di cibo! Singapore Airlines ad esempio spende 20 milioni di euro ogni anno solo in Dom Pérignon e Krug Grande Cuvée mentre Lufthansa è un maniaco del caviale: il 5% mondiale di questo prezioso alimento viene dirottato nelle prime classi dei loro aerei!

Abbiamo inoltre scoperto che non è affatto semplice preparare dei pasti che andranno gustati a 35.000 piedi di quota. La percezione del gusto a quelle altitudini è infatti completamente diversa: sale e zucchero si sentono molto meno dunque è necessario creare pasti con il 20/30% di sapore in più. Differentemente il piccante, l’amaro ed il gusto aspro non subiscono variazioni  e questo è uno dei problemi principali per gli chef che preparano i pasti in aereo: solitamente un cuoco durante la preparazione di un piatto assaggia costantemente la pietanza per aggiustare gusto e sapore. Come risolvere dunque il problema dell’assaggio ad alta quota? Semplice: gli chef preparano la pietanza e poi la assaggiano in una cabina pressurizzata che simula l’alta quota, proprio come durante un volo aereo!